Articles

Intatto rilevazione tattile di sicurezza polarizzato la localizzazione tattile in una mano-centrato quadro di riferimento: le Prove da una dissociazione

Abbiamo esaminato le prestazioni di un individuo con danni sottocorticali, ma intatto somatosensoriale talamocorticale percorso, per esaminare l’architettura funzionale di rilevazione tattile tattili e dei processi di localizzazione. Coerentemente con la via somatosensoriale talamocorticale intatta, il rilevamento tattile sulla mano contralesionale era ben all’interno del range di normalità. Nonostante il rilevamento intatto, l’individuo ha dimostrato sostanziali pregiudizi di localizzazione. In tutti gli esperimenti di localizzazione, ha costantemente localizzato gli stimoli tattili sul lato sinistro nello spazio rispetto all’asse lungo della sua mano. Ciò è stato osservato quando la mano contralesionale era palmo verso l’alto, palmo verso il basso, ruotata di 90° rispetto al tronco e quando si effettuavano risposte verbali. Inoltre, esperimenti di controllo hanno dimostrato che questo modello di risposta era improbabile un errore di risposta del motore. Questi risultati indicano che la localizzazione tattile sul corpo è influenzata da informazioni propriocettive specificamente in un quadro di riferimento centrato sulla mano. Inoltre, ciò fornisce anche la prova che gli aspetti della localizzazione tattile sono mediati da percorsi al di fuori della via talamocorticale somatosensoriale primaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.