Articles

La psicologia e il significato del colore Bianco

Il bianco è la tonalità più chiara e rappresenta la purezza, l’innocenza e l’integrità.

È stato usato fin dall’antichità da sacerdoti di alto rango o in rituali molto importanti. È ancora un colore essenziale nel processo di matrimonio, utilizzato per rappresentare la purezza della futura moglie.

Si ritiene che rappresenti la perfezione in quanto è il colore più puro e completo. È il colore che rappresenta un nuovo inizio e cancella ogni traccia delle nostre azioni passate. È come un pezzo di carta su cui non è stato ancora scritto nulla. Permette alla mente di essere aperta e libera per tutto ciò che vuole creare.

Ha una quantità uguale di tutti i colori nello spettro, quindi contiene sia i suoi positivi che i negativi. Probabilmente la caratteristica migliore del bianco è che è imparziale, indipendente e neutrale per tutto.

Si dice che ogni bambino che nasce viene in questo mondo con il bianco più puro, che sarà dipinto dal colore che le sue esperienze e scelte nella vita gli concedono. Migliora i processi riflettenti, la creatività e la consapevolezza. Non è consigliabile utilizzarlo come copertura dietro la quale nascondersi perché ingrandisce tutto e ti esporrà ancora di più.

Il bianco indica bontà, purezza e innocenza. L’individuo il cui colore preferito è il bianco cerca l’eccellenza e l’illuminazione in tutte le filosofie. Proprio come il nero è assorbimento totale, il bianco è riflessione totale. Visivamente, il bianco dà una maggiore percezione dello spazio. L’effetto negativo del bianco nei colori caldi è che li rende appariscenti.

Positivo: neutro, igienico, pulito, confortante, chiarezza, raffinatezza, purezza, innocenza, semplicità, efficienza, speranza, individualismo, idealismo, ottimismo.

Negativo: frialdad, barreras, ser poco amichevole, ser muy tranquilo, vacío, indecisión.

Effetti: maggiore senso di raffinatezza, pulizia.

Il colore ha la proprietà di produrre calma, comfort e speranza. Agisce come una vera medicina che lenisce la tua anima ferita e darà alla tua vita un senso di ordine e significato, aiutando ad eliminare il disordine causato dagli aspetti negativi. Essendo la più grande fonte di energia pura, aiuterà a disintossicare i tuoi pensieri e la tua anima.

Tuttavia, troppo bianco può avere un effetto negativo, causando un vuoto e isolamento, nonché un ambiente sterile e ignorante. Nella maggior parte delle culture, il bianco significa l’inizio di una nuova vita. In alcuni altri, è il colore predominante nei funerali, specialmente in quelli in cui la morte non è considerata la fine, ma il culmine di un viaggio e l’inizio di un nuovo viaggio dopo che la persona lascia questo mondo.

L’obiettivo è un indicatore della fine di un ciclo nella tua vita e l’inizio di uno nuovo. Se presti attenzione, noterai che sei attratto da vestiti o accessori bianchi specialmente durante i periodi in cui farai grandi cambiamenti nella tua vita. Si può essere in viaggio per un nuovo posto, avere un nuovo lavoro, o iniziare una nuova relazione o attività. Come sapete, questo colore è usato molto negli studi medici, per indicare che esiste un ambiente pulito e sterile, anche se a volte dà l’impressione ai pazienti che il medico sia molto freddo e non voglia relazionarsi con loro a causa della sensazione sobria e clinica che dà per avere troppo bianco.

Le caratteristiche positive che il bianco ti dà sono purezza, innocenza, semplicità, pulizia, pulizia, apertura, uguaglianza e nuovi inizi. Il colore ha anche un lato negativo, attributi come ignoranza, sterilità, allontanamento, noia, freddezza, vuoto ed essere critico. Se usato in proporzioni equilibrate, può salvarci dal lato oscuro nei momenti di afflizione. Rappresenta un futuro pulito e il fatto che stiamo cambiando per avere un inizio migliore. È efficiente nel mostrare un’eccellente organizzazione e senso dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.